La principessa ALEXANDRA BARATOFF, diretta discendente degli Zar di Russia e sposa del principe Baratoff, nacque nella città di Pietroburgo ed ebbe modo di conoscere, fin dalla tenera età, le delizie di una vita agiata.

Alla morte del marito, la Principessa si trasferì in Italia e visse per lungo tempo a Roma, nel Palazzo Barberini, dove conobbe e sposò il Capitano della Marina Militare Emilio Vernarecci, assiduo frequentare della città di Pesaro.

La principessa Baratoff venne ad abitare nel capoluogo marchigiano dopo il matrimonio, diventando ben presto amata e benvoluta dai cittadini per via della sua bontà d’animo e modi cortesi.

Le abitudini aristocratiche della Nobildonna la portarono a circondarsi di servitù, cavalli, carrozze e a possedere la prima automobile arrivata in città.

Il suo desiderio di lusso e cose belle veniva rispecchiato anche dalle sue abitudini culinarie. La principessa frequentava solo i locali più rinomati della città e richiedeva che le venisse servito il cibo più raffinato.

È con orgoglio che ricordiamo come la Principessa Baratoff era assidua frequentatrice del locale dove oggi sorge Senza Scampo. Un ristorante che offre ai suoi clienti solo i prodotti più freschi del territorio. Il nostro pesce viene pescato in giornata e cucinato con passione da cuochi esperti.

foto storia 2
foto storia 11
foto storia 13
foto storia 3
foto storia 9
foto storia 10
foto storia 6
foto storia 12
foto storia 4